Disabili gravissimi: il 31/12/2020 il termine per la domanda

Scade il 31/12/2020 il termine per la presentazione delle istanze per l’accesso al beneficio economico per le persone con disabilità gravissima di cui all’art. 3 del D.M. del 26/09/2016.

Requisiti richiesti essere stati riconosciuti persona in situazione di handicap grave ai sensi dell’art. 3, c. 3 della legge 5 febbraio1992 104 e titolari di indennità di accompagnamento.

Le particolari condizioni di disabilità gravissima previste dall’art. 3 del D.M. del 26/09/2016 (es. stato di coma, dipendente da ventilazione meccanica, demenza, spettro autistico, ecc.) saranno sottoposte al giudizio della unità di valutazione multidisciplinare dell’ASP.

Gli interessati o i loro familiari delegati o loro rappresentanti legali possono presentare domanda a mano, previa prenotazione telefonica (causa Covid), o tramite raccomandata A/R o tramite posta elettronica certificata al Punto Unico di Accesso ai servizi socio sanitari competenti per territorio di residenza ovvero presso il Distretto socio sanitario competente per territorio.

Alla domanda dovrà essere allegata una copia del provvedimento di riconoscimento dell’indennità di accompagnamento, certificazione (con diagnosi) attestante la condizione di cui all’art. 3 comma 3 L.5 febbraio 1992 n. 104.

La domanda, inoltre, dovrà essere corredata da una fotocopia di un documento valido di identità e del codice fiscale del beneficiario o del soggetto richiedente qualora quest’ultimo sia diverso dal beneficiario. In quest’ultimo caso il richiedente dovrà anche allegare un documento che attesti il titolo per il quale può agire.

Per informazioni e per la presentazione dell’istanza si può contattare l’ANMIC ai seguenti recapiti telefonici:

0923/24997 – 366 7169990

(a  cura di Rosaria Nolfo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.